DIME

DIME

  • ../../

    A Collisioni è Bread Religion

    Musica, cinema, letteratura, paesaggi e assaggi. Fino al 16 luglio, il festival agrirock torna a illuminare Barolo con la sua compilation di concerti, degustazioni e jam session artistiche. E venerdì 5 luglio, in Piazza Rosa, entra in scena Bread Religion. Sotto il segno di Petra

  • ../../

    C’a pummarola ’ncoppa

    Elogio al pomodoro. Che ama il pane, adora la pizza e sposa la pasta. Inno a un ortaggio versatile, capace di ispirare la creatività di chef, pizzaioli e panificatori. Protagonisti della nuova guida del Gambero Rosso

  • ../../

    Alla carta? Diamoci un taglio!

    Vini e cocktail selezionati ad hoc per la pizza. Sì, ci sono anche loro nella sartoriale wine e drink list di Obicà, disponibile in tutte le insegne italiane e inglesi. Una carta di facile lettura, pensata per guidare il commensale in un percorso gustativo che sia pure narrativo

  • ../../

    Il gelato dice: "Ti Porto all'aperitivo"

    Porto Sandeman e Dorelli Milano seguono l’onda del “Summer Sundae” e presentano un gelato pairing dalle sfumature intriganti. Protagonisti? Gelati dolci e salati abbinati a una copita

  • ../../

    Osaka: il cuore del Giappone a Milano

    Il raffinato ristorante di Naoko Aoki compie vent’anni. E celebra il suo anniversario con due speciali proposte culinarie limited edition. Capaci di raccontare l’anima autentica del Sol Levante

  • ../../

    Cera… l’estate al Lido di Venezia

    Fuga verso l’ultima spiaggia. Anzi, verso l’unica vera spiaggia della Serenissima: quella del Lido. Dove splende l’Hotel Excelsior e dove lo chef Lionello Cera firma il suo pop up restaurant in terrazza. Per un'assolata stagione all’insegna dei sapori della Laguna e del mare

  • ../../

    081: la pizza col prefisso (di Napoli)

    A Melegnano, nel Parco Agricolo Sud di Milano, un’insegna con la fissa per l’eccellenza. A guidarla? Francesco Saggese: cuore partenopeo e occhi sul mondo. Fiero di proporre una pizza Napoli style che sa distinguersi per bontà e digeribilità. Complici topping dalla verve mediterranea

  • ../../

    Pane. Singolare collettivo

    All'ultima tappa milanese di Cibo a Regola d’Arte, l’evento organizzato dal Corriere delle Sera, hanno parlato i PAU, i Panificatori Agricoli Urbani. Svelando sogni, idee e progetti per il pane del futuro. Ancora più buono, giusto, sostenibile e digeribile di quello di un tempo

  • ../../

    Cristian Marasco: la pizza e il mare

    A Merate, in Alta Brianza, La Grotta Azzurra si fa notare per la sua verve mediterranea. Incarnata nei piatti di Mario e nelle pizze di Cristian. Declinate in sette impasti, fra i quali spiccano quelli con 96 ore di lievitazione e con Petra Evolutiva. Per una proposta contemporanea

A Collisioni è Bread Religion

Musica, cinema, letteratura, paesaggi e assaggi. Fino al 16 luglio, il festival agrirock torna a illuminare Barolo con la sua compilation di concerti, degustazioni e jam session artistiche. E venerdì 5 luglio, in Piazza Rosa, entra in scena Bread Religion. Sotto il segno di Petra

Leggi di più →

C’a pummarola ’ncoppa

Elogio al pomodoro. Che ama il pane, adora la pizza e sposa la pasta. Inno a un ortaggio versatile, capace di ispirare la creatività di chef, pizzaioli e panificatori. Protagonisti della nuova guida del Gambero Rosso

Leggi di più →

Alla carta? Diamoci un taglio!

Vini e cocktail selezionati ad hoc per la pizza. Sì, ci sono anche loro nella sartoriale wine e drink list di Obicà, disponibile in tutte le insegne italiane e inglesi. Una carta di facile lettura, pensata per guidare il commensale in un percorso gustativo che sia pure narrativo

Leggi di più →

Osaka: il cuore del Giappone a Milano

Il raffinato ristorante di Naoko Aoki compie vent’anni. E celebra il suo anniversario con due speciali proposte culinarie limited edition. Capaci di raccontare l’anima autentica del Sol Levante

Leggi di più →

Cera… l’estate al Lido di Venezia

Fuga verso l’ultima spiaggia. Anzi, verso l’unica vera spiaggia della Serenissima: quella del Lido. Dove splende l’Hotel Excelsior e dove lo chef Lionello Cera firma il suo pop up restaurant in terrazza. Per un'assolata stagione all’insegna dei sapori della Laguna e del mare

Leggi di più →

081: la pizza col prefisso (di Napoli)

A Melegnano, nel Parco Agricolo Sud di Milano, un’insegna con la fissa per l’eccellenza. A guidarla? Francesco Saggese: cuore partenopeo e occhi sul mondo. Fiero di proporre una pizza Napoli style che sa distinguersi per bontà e digeribilità. Complici topping dalla verve mediterranea

Leggi di più →

Pane. Singolare collettivo

All'ultima tappa milanese di Cibo a Regola d’Arte, l’evento organizzato dal Corriere delle Sera, hanno parlato i PAU, i Panificatori Agricoli Urbani. Svelando sogni, idee e progetti per il pane del futuro. Ancora più buono, giusto, sostenibile e digeribile di quello di un tempo

Leggi di più →

Cristian Marasco: la pizza e il mare

A Merate, in Alta Brianza, La Grotta Azzurra si fa notare per la sua verve mediterranea. Incarnata nei piatti di Mario e nelle pizze di Cristian. Declinate in sette impasti, fra i quali spiccano quelli con 96 ore di lievitazione e con Petra Evolutiva. Per una proposta contemporanea

Leggi di più →

Città Vecchia: il trani multietnico

A Milano, poco oltre la Darsena e i Navigli, un locale dai tratti rétro che ha l'energia di un millennial. Una vineria-birreria-osteria cosmopolita. Che non dimentica le sue radici meneghine ma le traduce in un linguaggio comprensibile al mondo. Nel bicchiere e nel piatto

Leggi di più →

Quando il mood is GūD

Cinque locali. Cinque anime. Cinque differenti modi di essere. Il non-format targato Ugo Fava, Stefano Cerveni, Marco Giorgi e Luca Miele lancia il suo pokerissimo milanese, con l’apertura di due nuove insegne: sulla east coast dell’Idroscalo e sul lato orientale della Stazione Centrale

Leggi di più →

Mani in Pasta… ha un nuovo impasto

Le pizzerie firmate da Andrea Villani e Redi Shijaku presentano il neonato impasto “Bianco Petra”, pronto ad affiancare quello più integrale, noto come “3 Farine”, ormai un must dei tre locali milanesi

Leggi di più →

Là, dove osa la Nuvola Reale

Arriva l’estate. E pure una Nuvola soffice e vaporosa. Che cresce a Cervere, fra porri e stelle (Michelin). A produrla? Il lab di pasticceria e panificazione guidato da Luca Zucchini, posizionato proprio accanto all’Antica Corona Reale, il ristorante dello chef Gian Piero Vivalda

Leggi di più →

Obicà: ecco qua l’estate!

Tante location. In Italia e all’estero. Ciascuna caratterizzata da un forte senso del luogo e da una spiccata personalità. Una realtà poliedrica e volitiva, che mette l’accento sulla “a” di qualità. Presentando il nuovo menu estivo: fresco, leggero, colorato e mediterraneo. Proposto anche in modalità takeaway, grazie ai neonati box sostenibili ed ecocompatibili

Leggi di più →

Angelo Poretti: #nofilter

Il birrificio della Valganna lancia la 3 Luppoli Non Filtrata: lievemente velata, moderna ed equilibrata, capace di ripescare i sapori di un tempo. Un #RitornoalleOrigini che acuisce lo sguardo e diviene progetto: valorizzare i mestieri resilienti, attraverso il potere social di Instagram

Leggi di più →

Belvedere: drink green

Nel cuore verde e avveniristico della milanese Porta Nuova, la luxury vodka polacca si presenta per il brunch. Con tre signature cocktail capaci di valorizzare il lato solare di un distillato solitamente lunare. In abbinata? Tre pietanze firmate dallo chef Enrico Bartolini

Leggi di più →

Il riso che sussurra ai caprioli

Alla scoperta della Riserva San Massimo. Nel cuore del Parco Lombardo della Valle del Ticino. Dove i chicchi di carnaroli (e non solo) dialogano con la natura, creando un ecosistema perfetto. Inno alla biodiversità

Leggi di più →

BoB: bao, bourbon e brunch

Nella milanese zona Isola, un locale che si fa notare. Per l’ambiente seducente, per l'intrigante drink list e per l’originale proposta food, in equilibrio fra accento americano, rigore asiatico e verve mediterranea

Leggi di più →

L’eterna giovinezza del San Domenico

Quasi cinquant'anni e non sentirli. Il due stelle Michelin di Imola racconta il suo segreto anti-age. Fatto di piatti iconici e inediti, messi a punto da Massimiliano Mascia, il nipote-delfino dei Marcattilii bros

Leggi di più →

Roberto Di Pinto: Sine(stesia) culinaria

Mescola. Radici e sogni, terra e mare, vicino e lontano, tecnica e cuore, bianco e nero, colore e sapore, silenzio e suono chef Di Pinto. Che, nella nuova casa milanese, mette a nudo la sua cucina autentica, tralasciando il superfluo. E rendendo onore a Napoli, al Mediterraneo e al mondo

Leggi di più →

Tutto fatto con Amor

I fratelli Alajmo approdano nel cuore di Milano. Inaugurando un locale fast-casual in Corso Como 10. Insieme a loro? L’archistar Philippe Starck, col suo iconico ed eccentrico tocco creativo  

Leggi di più →

Pizza e tartufo a primavera

Sì, a maggio. Perché no? Il bosco non regala solo l’autunnale-invernale tuber magnatum pico. Il tartufo c’è tutto l’anno, lo si può conservare e valorizzare persino sulla pizza. Parola di Savini Tartufi, maison toscana che porta i suoi gioielli in tour. In una serie di iconiche pizzerie italiane

Leggi di più →

Milano: food al centro (e non solo)

Da Piazza Duomo al quartiere della Barona. Dal 2 all’8 maggio torna la Milano Food Week. Coinvolgendo chef, artisti, artigiani e creativi. Per riflettere su un cibo in continua evoluzione e in perenne trasformazione

Leggi di più →

Fish & Chef: tutto scorre

Decima edizione per la manifestazione che, sul Garda, ha messo in atto una piccola grande rivoluzione: far conoscere e valorizzare il pesce di lago e le eccellenze dell'intero territorio. Sei le serate stellate in calendario, dal 6 al 13 maggio, in altrettante dimore di charme

Leggi di più →

In Ticino, Svizzera Superstar

L’alta cucina elvetica è protagonista della tredicesima edizione di S.Pellegrino Sapori Ticino. Che quest’anno gioca in casa, portando sulla ribalta gli stellatissimi chef della Confederazione. Fino al 16 giugno

Leggi di più →

Pizza, birra e cucina: intrecci Bizzarri

Il triangolo sì, lei lo ha considerato. E lo ha pure disegnato. Così Birra del Borgo fa di nuovo centro col format “Chef Bizzarri”. Puntando i riflettori sulle infinite evoluzioni delle culinarie contaminazioni

Leggi di più →

Daniel e il restyling della tradizione

Canzian racconta il suo colto cammino verso la purezza. Lungo il quale la tradizione viene liberata dall’eccesso per svelare solo l’essenziale. Fatto di forma, materia, leggerezza, bellezza, colore e sapore

Leggi di più →

Giolina très jolie

È romantica e rock, dandy ma friendly la nuova creatura milanese di Ilaria Puddu e Stefano Saturnino. Una pizzeria dalla borghese attitude, urbana ma mediterranea, che punta i riflettori su impasti d’eccezione, materie prime artigianali e vini naturali. Non dimenticando cocktail d’autore

Leggi di più →

Il savoir-faire delle Soste

Cinque stellatissime new entry, molti premi e tanti progetti. L’associazione compie 37 anni, annuncia i suoi to do e riflette sulle cose fatte. Sempre nell’ottica della difesa e della valorizzazione del patrimonio culinario italiano. Del resto, come dice Ezio Santin: “Far parte delle Soste è come per uno sportivo giocare in serie A”

Leggi di più →

Stoccafisso divertissement

È Renato Rizzardi della Locanda di Piero a vincere la nona edizione del Festival triveneto del Baccalà - Trofeo Tagliapietra. Competizione che elegge a protagonista il nordico stocco, interpretato con verve creativa

Leggi di più →

Un’enoteca social, sensibile e sostenibile

È urbana, ma respira aria rurale e agricola. È italiana, ma sa tenere uno sguardo internazionale. Non segue le mode, ma vanta un mood e uno stile personali. A Milano, e/n svela il suo spirito trasparente, capace di onorare condivisione, rispetto, etica e solidarietà sociale

Leggi di più →

Jre: insieme per San Patrignano

Nuovi ingressi e nuovi progetti per i Jeunes Restaurateurs d'Italia. Che danno il via a una fertile collaborazione con la celebre comunità riminese. Per nutrire la speranza, riscoprendo il talento di tanti ragazzi

Leggi di più →

Lambrusco Controvento

Non è sempre dolce e frizzante. E neppure sempre abboccato e ruffiano. La Cantina Sociale di Quistello presenta la sua idea di Lambrusco: sangue mantovano, anima raffinata e nel dna quelle uve grappello Ruberti che lasciano il segno, tracciando un profilo unico e inimitabile

Leggi di più →

Alle Radici della natura

Un ristorante essenziale e una cucina wild. Che indaga il lato vegetale e animale, grazie alla sensibilità di uno chef che sa trattare la materia con rispetto, sapienza ed esperienza. Mirko Gatti presenta la sua nuova insegna, ben piantata nella comasca San Fermo della Battaglia

Leggi di più →

Sakeya: il Giappone abita qui

A Milano, il Sol Levante più autentico incontra uno spazio lontano dai luoghi comuni. Una cantina che diviene ristorante, un bistrot che tanto somiglia a una casa, un salotto dove respirare la cultura giapponese

Leggi di più →

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

Message Box

E-Mail ist nicht gültig.
Bitte beantworten Sie die Frage korrekt.

Whether you want information about our offer, have suggestions on how we could improve our service, or need answers to technical questions, we will be very happy to help you.

Thank you! Your submission was successfully sent :-)×
Opps! Some went wrong... Your submission did not go through :-(×

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy