DIME

DIME

  • ../../

    Mario Bacilieri: il druido del dolce

    Marchirolo. In provincia di Varese. Poco oltre la Valcuvia. Poco prima del confine svizzero. In bilico fra il verde wild e l’azzurro del Lago di Lugano, ecco un saggio custode dell’arte pasticcera. Valorizzata in un moderno Stonehenge, pronto a celebrare il rituale dell’altissima qualità

  • ../../

    A Gavi si svela un giardino segreto

    Al ristorante Cantine del Gavi, il 30 agosto, va in scena una serata incantata, pensata per raccontare le eccellenze del territorio piemontese. Ma anche per far conoscere il magico spazio green di un’insegna storica, capace di rendere onore alla memoria e alla perenne trasformazione

  • ../../

    A Bassano, una pizza lungo il fiume

    Sul Ponte degli Alpini, la Premiata Fabbrica si fa notare, per il suo essere un locale energico e vitale. Che sa valorizzare gli impasti, selezionando con cura gli ingredienti e le piccole produzioni agricole. Senza mai perdere di vista il lento scorrere del Brenta e della contemporaneità

  • ../../

    Spica: ballando sul mondo

    Ritu Dalmia e Viviana Varese. Due chef. Indiana l’una, italiana l’altra. Unite in un illuminato progetto ristorativo. Che accende i riflettori su piatti solari, energici e vitali, protagonisti di una proposta conviviale, capace di di toccare i differenti continenti. E le diverse culture gastronomiche

  • ../../

    Pizzium: think positive

    Propone pizza e panuozzum, certo. Ma in primis comunica un pensiero dinamico, energico e ottimista il format ideato da Nanni Arbellini, Stefano Saturnino e Ilaria Puddu. Che ad oggi conta ben 14 locali. Proseguendo imperterrito la sua cavalcata verso nuovi traguardi

  • ../../

    La Braciera: l’ardore della pizza

    A Palermo, un ristorante-pizzeria capace di farsi in quattro. Grazie alla lungimiranza dei fratelli Cottone e dello chef Daniele Vaccarella. Segni particolari? Impasti variegati, ingredienti super selezionati e una grande attenzione agli autentici grani siciliani

  • ../../

    L’Aurora illumina OR

    Sei mani per una cena. Nel ristorante di Grintorto di Agazzano, i resident chef Mauro Brina e Davide Modesti hanno accolto Aurora Mazzucchelli. Il menu? Un percorso nitido e vibrante fra nuovi e vecchi miti

  • ../../

    Una Premiata Fabbrica in fermento

    A Bassano del Grappa è andata in scena una serata adrenalinica e vibrante. Sintonizzata sulle alte frequenze del gusto. Alla tastiera: il patron Massimo Frighetto. Al basso: il pizzaiolo Michele Colpo. Alla batteria: Alessandro Dal Degan, chef della Tana Gourmet di Asiago

  • ../../

    Ciacco: il gelato agricolo e gastronomico

    Latte della filiera del parmigiano, erba medica e miele di castagno dell’Appennino. Il gelato per Parma Capitale della Cultura 2020 è pronto, ma intanto Stefano Guizzetti prepara altre delizie sottozero. Anche gourmet. Tenendo fede a qualità, biodiversità e sostenibilità

Mario Bacilieri: il druido del dolce

Marchirolo. In provincia di Varese. Poco oltre la Valcuvia. Poco prima del confine svizzero. In bilico fra il verde wild e l’azzurro del Lago di Lugano, ecco un saggio custode dell’arte pasticcera. Valorizzata in un moderno Stonehenge, pronto a celebrare il rituale dell’altissima qualità

Leggi di più →

A Gavi si svela un giardino segreto

Al ristorante Cantine del Gavi, il 30 agosto, va in scena una serata incantata, pensata per raccontare le eccellenze del territorio piemontese. Ma anche per far conoscere il magico spazio green di un’insegna storica, capace di rendere onore alla memoria e alla perenne trasformazione

Leggi di più →

A Bassano, una pizza lungo il fiume

Sul Ponte degli Alpini, la Premiata Fabbrica si fa notare, per il suo essere un locale energico e vitale. Che sa valorizzare gli impasti, selezionando con cura gli ingredienti e le piccole produzioni agricole. Senza mai perdere di vista il lento scorrere del Brenta e della contemporaneità

Leggi di più →

Spica: ballando sul mondo

Ritu Dalmia e Viviana Varese. Due chef. Indiana l’una, italiana l’altra. Unite in un illuminato progetto ristorativo. Che accende i riflettori su piatti solari, energici e vitali, protagonisti di una proposta conviviale, capace di di toccare i differenti continenti. E le diverse culture gastronomiche

Leggi di più →

Pizzium: think positive

Propone pizza e panuozzum, certo. Ma in primis comunica un pensiero dinamico, energico e ottimista il format ideato da Nanni Arbellini, Stefano Saturnino e Ilaria Puddu. Che ad oggi conta ben 14 locali. Proseguendo imperterrito la sua cavalcata verso nuovi traguardi

Leggi di più →

La Braciera: l’ardore della pizza

A Palermo, un ristorante-pizzeria capace di farsi in quattro. Grazie alla lungimiranza dei fratelli Cottone e dello chef Daniele Vaccarella. Segni particolari? Impasti variegati, ingredienti super selezionati e una grande attenzione agli autentici grani siciliani

Leggi di più →

L’Aurora illumina OR

Sei mani per una cena. Nel ristorante di Grintorto di Agazzano, i resident chef Mauro Brina e Davide Modesti hanno accolto Aurora Mazzucchelli. Il menu? Un percorso nitido e vibrante fra nuovi e vecchi miti

Leggi di più →

Una Premiata Fabbrica in fermento

A Bassano del Grappa è andata in scena una serata adrenalinica e vibrante. Sintonizzata sulle alte frequenze del gusto. Alla tastiera: il patron Massimo Frighetto. Al basso: il pizzaiolo Michele Colpo. Alla batteria: Alessandro Dal Degan, chef della Tana Gourmet di Asiago

Leggi di più →

Ciacco: il gelato agricolo e gastronomico

Latte della filiera del parmigiano, erba medica e miele di castagno dell’Appennino. Il gelato per Parma Capitale della Cultura 2020 è pronto, ma intanto Stefano Guizzetti prepara altre delizie sottozero. Anche gourmet. Tenendo fede a qualità, biodiversità e sostenibilità

Leggi di più →

Delizie a misura Duomo

Otto locali. Otto salotti. Ma una profonda anima agricola. Incarnata in materie prime d’eccellenza e prodotti selezionati con cura. Giacomo Milano svela le sue gourmandise, firmate da artigiani e agricoltori italiani

Leggi di più →

Annunziata Scipione: fuoco naïf

Fino al 30 luglio, la Fondazione Stelline propone una retrospettiva dell’artista contadina abruzzese. Una quarantina le opere pittoriche e scultoree esposte, fertile espressione del ritmo vitale e agreste della regione. Una mostra esuberante e solare, densa di luce e colore

Leggi di più →

Il Capestrano: essenza abruzzese

Formaggi e salumi con nome e cognome. Presìdi Slow Food. Tanti piatti della cultura regionale. E sua maestà la pecora. Declinata in succulente preparazioni. A Milano, mister Babbo guida un ristorante capace di raccontare, e non solo di far assaggiare, una terra vitale. Complici serate ad hoc, come quella organizzata dal lab esperienziale di MásWine

Leggi di più →

Emporium: la shopping (drink) list

Scarpe, abiti, giacche, t-shirt, profumi e balocchi. Si ispirano a loro i cocktail de Il Bar della Rinascente di Milano (e di Palermo). A griffare la nuova carta liquida? Un mixologist versatile come Oscar Quagliarini

Leggi di più →

Tenerife: la isla bonita

Papas antiguas, gofio, mojos. E poi miele, vini, formaggi e tante autentiche specialità. La più grande delle Canarie svela i suoi “frutti” gustosi, figli di una terra dalla natura energica, selvaggia ed esuberante

Leggi di più →

Meneghino: birra & michetta

Birre che portano in etichetta gli angoli cult di Milano, panini che fanno il giro delle Porte, taglieri dedicati ai Navigli e cocktail intitolati ai quartieri. In via Pietro da Cortona, uno spazio popolare e conviviale, che somiglia a un vivace tinello di casa. Un luogo rassicurante e dinamico, dove assaporare pietanze dai nomi dialettali ma dal respiro 3.0

Leggi di più →

Masciarelli: jazz d’Abruzzo

Genius loci e sguardo internazionale. Vitigni localissimi e respiro cosmopolita. Poi una cantina e un wine resort, un pop up restaurant e tante serate in musica, allietate da una cucina d’autore. Il regno intitolato al celebre Gianni e guidato da Marina Cvetić incanta col suo sound

Leggi di più →

Wild Wild Westin

Rigoroso e raffinato, The Westin Palace Milan svela il suo lato più selvaggio: la Terrazza PanEvo, il ristorante estivo firmato dallo chef Augusto Tombolato. Per cenare in un’elegante urban jungle

Leggi di più →

A Collisioni è Bread Religion

Musica, cinema, letteratura, paesaggi e assaggi. Fino al 16 luglio, il festival agrirock torna a illuminare Barolo con la sua compilation di concerti, degustazioni e jam session artistiche. E venerdì 5 luglio, in Piazza Rosa, entra in scena Bread Religion. Sotto il segno di Petra

Leggi di più →

C’a pummarola ’ncoppa

Elogio al pomodoro. Che ama il pane, adora la pizza e sposa la pasta. Inno a un ortaggio versatile, capace di ispirare la creatività di chef, pizzaioli e panificatori. Protagonisti della nuova guida del Gambero Rosso

Leggi di più →

Alla carta? Diamoci un taglio!

Vini e cocktail selezionati ad hoc per la pizza. Sì, ci sono anche loro nella sartoriale wine e drink list di Obicà, disponibile in tutte le insegne italiane e inglesi. Una carta di facile lettura, pensata per guidare il commensale in un percorso gustativo che sia pure narrativo

Leggi di più →

Osaka: il cuore del Giappone a Milano

Il raffinato ristorante di Naoko Aoki compie vent’anni. E celebra il suo anniversario con due speciali proposte culinarie limited edition. Capaci di raccontare l’anima autentica del Sol Levante

Leggi di più →

Cera… l’estate al Lido di Venezia

Fuga verso l’ultima spiaggia. Anzi, verso l’unica vera spiaggia della Serenissima: quella del Lido. Dove splende l’Hotel Excelsior e dove lo chef Lionello Cera firma il suo pop up restaurant in terrazza. Per un'assolata stagione all’insegna dei sapori della Laguna e del mare

Leggi di più →

081: la pizza col prefisso (di Napoli)

A Melegnano, nel Parco Agricolo Sud di Milano, un’insegna con la fissa per l’eccellenza. A guidarla? Francesco Saggese: cuore partenopeo e occhi sul mondo. Fiero di proporre una pizza Napoli style che sa distinguersi per bontà e digeribilità. Complici topping dalla verve mediterranea

Leggi di più →

Pane. Singolare collettivo

All'ultima tappa milanese di Cibo a Regola d’Arte, l’evento organizzato dal Corriere delle Sera, hanno parlato i PAU, i Panificatori Agricoli Urbani. Svelando sogni, idee e progetti per il pane del futuro. Ancora più buono, giusto, sostenibile e digeribile di quello di un tempo

Leggi di più →

Cristian Marasco: la pizza e il mare

A Merate, in Alta Brianza, La Grotta Azzurra si fa notare per la sua verve mediterranea. Incarnata nei piatti di Mario e nelle pizze di Cristian. Declinate in sette impasti, fra i quali spiccano quelli con 96 ore di lievitazione e con Petra Evolutiva. Per una proposta contemporanea

Leggi di più →

Città Vecchia: il trani multietnico

A Milano, poco oltre la Darsena e i Navigli, un locale dai tratti rétro che ha l'energia di un millennial. Una vineria-birreria-osteria cosmopolita. Che non dimentica le sue radici meneghine ma le traduce in un linguaggio comprensibile al mondo. Nel bicchiere e nel piatto

Leggi di più →

Quando il mood is GūD

Cinque locali. Cinque anime. Cinque differenti modi di essere. Il non-format targato Ugo Fava, Stefano Cerveni, Marco Giorgi e Luca Miele lancia il suo pokerissimo milanese, con l’apertura di due nuove insegne: sulla east coast dell’Idroscalo e sul lato orientale della Stazione Centrale

Leggi di più →

Mani in Pasta… ha un nuovo impasto

Le pizzerie firmate da Andrea Villani e Redi Shijaku presentano il neonato impasto “Bianco Petra”, pronto ad affiancare quello più integrale, noto come “3 Farine”, ormai un must dei tre locali milanesi

Leggi di più →

Là, dove osa la Nuvola Reale

Arriva l’estate. E pure una Nuvola soffice e vaporosa. Che cresce a Cervere, fra porri e stelle (Michelin). A produrla? Il lab di pasticceria e panificazione guidato da Luca Zucchini, posizionato proprio accanto all’Antica Corona Reale, il ristorante dello chef Gian Piero Vivalda

Leggi di più →

Obicà: ecco qua l’estate!

Tante location. In Italia e all’estero. Ciascuna caratterizzata da un forte senso del luogo e da una spiccata personalità. Una realtà poliedrica e volitiva, che mette l’accento sulla “a” di qualità. Presentando il nuovo menu estivo: fresco, leggero, colorato e mediterraneo. Proposto anche in modalità takeaway, grazie ai neonati box sostenibili ed ecocompatibili

Leggi di più →

Angelo Poretti: #nofilter

Il birrificio della Valganna lancia la 3 Luppoli Non Filtrata: lievemente velata, moderna ed equilibrata, capace di ripescare i sapori di un tempo. Un #RitornoalleOrigini che acuisce lo sguardo e diviene progetto: valorizzare i mestieri resilienti, attraverso il potere social di Instagram

Leggi di più →

Belvedere: drink green

Nel cuore verde e avveniristico della milanese Porta Nuova, la luxury vodka polacca si presenta per il brunch. Con tre signature cocktail capaci di valorizzare il lato solare di un distillato solitamente lunare. In abbinata? Tre pietanze firmate dallo chef Enrico Bartolini

Leggi di più →

Il riso che sussurra ai caprioli

Alla scoperta della Riserva San Massimo. Nel cuore del Parco Lombardo della Valle del Ticino. Dove i chicchi di carnaroli (e non solo) dialogano con la natura, creando un ecosistema perfetto. Inno alla biodiversità

Leggi di più →

BoB: bao, bourbon e brunch

Nella milanese zona Isola, un locale che si fa notare. Per l’ambiente seducente, per l'intrigante drink list e per l’originale proposta food, in equilibrio fra accento americano, rigore asiatico e verve mediterranea

Leggi di più →

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

Message Box

E-Mail ist nicht gültig.
Bitte beantworten Sie die Frage korrekt.

Whether you want information about our offer, have suggestions on how we could improve our service, or need answers to technical questions, we will be very happy to help you.

Thank you! Your submission was successfully sent :-)×
Opps! Some went wrong... Your submission did not go through :-(×

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy