DIME

DIME

  • ../../

    Mario Bacilieri: il druido del dolce

    Marchirolo. In provincia di Varese. Poco oltre la Valcuvia. Poco prima del confine svizzero. In bilico fra il verde wild e l’azzurro del Lago di Lugano, ecco un saggio custode dell’arte pasticcera. Valorizzata in un moderno Stonehenge, pronto a celebrare il rituale dell’altissima qualità

  • ../../

    A Gavi si svela un giardino segreto

    Al ristorante Cantine del Gavi, il 30 agosto, va in scena una serata incantata, pensata per raccontare le eccellenze del territorio piemontese. Ma anche per far conoscere il magico spazio green di un’insegna storica, capace di rendere onore alla memoria e alla perenne trasformazione

  • ../../

    A Bassano, una pizza lungo il fiume

    Sul Ponte degli Alpini, la Premiata Fabbrica si fa notare, per il suo essere un locale energico e vitale. Che sa valorizzare gli impasti, selezionando con cura gli ingredienti e le piccole produzioni agricole. Senza mai perdere di vista il lento scorrere del Brenta e della contemporaneità

  • ../../

    Spica: ballando sul mondo

    Ritu Dalmia e Viviana Varese. Due chef. Indiana l’una, italiana l’altra. Unite in un illuminato progetto ristorativo. Che accende i riflettori su piatti solari, energici e vitali, protagonisti di una proposta conviviale, capace di di toccare i differenti continenti. E le diverse culture gastronomiche

  • ../../

    Pizzium: think positive

    Propone pizza e panuozzum, certo. Ma in primis comunica un pensiero dinamico, energico e ottimista il format ideato da Nanni Arbellini, Stefano Saturnino e Ilaria Puddu. Che ad oggi conta ben 14 locali. Proseguendo imperterrito la sua cavalcata verso nuovi traguardi

  • ../../

    La Braciera: l’ardore della pizza

    A Palermo, un ristorante-pizzeria capace di farsi in quattro. Grazie alla lungimiranza dei fratelli Cottone e dello chef Daniele Vaccarella. Segni particolari? Impasti variegati, ingredienti super selezionati e una grande attenzione agli autentici grani siciliani

  • ../../

    L’Aurora illumina OR

    Sei mani per una cena. Nel ristorante di Grintorto di Agazzano, i resident chef Mauro Brina e Davide Modesti hanno accolto Aurora Mazzucchelli. Il menu? Un percorso nitido e vibrante fra nuovi e vecchi miti

  • ../../

    Una Premiata Fabbrica in fermento

    A Bassano del Grappa è andata in scena una serata adrenalinica e vibrante. Sintonizzata sulle alte frequenze del gusto. Alla tastiera: il patron Massimo Frighetto. Al basso: il pizzaiolo Michele Colpo. Alla batteria: Alessandro Dal Degan, chef della Tana Gourmet di Asiago

  • ../../

    Ciacco: il gelato agricolo e gastronomico

    Latte della filiera del parmigiano, erba medica e miele di castagno dell’Appennino. Il gelato per Parma Capitale della Cultura 2020 è pronto, ma intanto Stefano Guizzetti prepara altre delizie sottozero. Anche gourmet. Tenendo fede a qualità, biodiversità e sostenibilità

Il Ballo del Doge: eterno effimero

Sabato 2 marzo, a Palazzo Pisani Moretta, il celebre evento firmato da Antonia Sautter torna a incantare Venezia. Celebrando la magnificenza dell’attimo, in equilibrio fra peccato, sogno e follia

Leggi di più →

Il Pestifero va in Taverna (Gourmet)

Ondine de la Feld presenta l’unconventional wine capsule “I love Monsters”. Una linea di vini diversi, estremi, ribelli, ma assolutamente puri e integrali. Figli biologici delle terre marchigiane e ideali per sposare pizze che sanno dire la verità sulla qualità. Come quelle della Taverna Gourmet di Milano, capitanata dal patron Davide Iannaco

Leggi di più →

Couscous: oro mediterraneo

Semola di grano duro da incocciare, cuocere a vapore e condire. Con il pesce, la carne e le verdure. Con ingredienti differenti. Perché sta nella diversità la sua grande identità. Voilà il couscous, piatto glocal celebrato a San Vito Lo Capo, grazie a un festival che lo elegge a protagonista. Ma valorizzato anche in una città internazionale come Milano

Leggi di più →

Lo stargate del gusto

Vongole in taglia extra large, una bottarga di muggine che parla il greco, un pollame d’élite e un cioccolato ecuadoriano che nasce nel luogo stesso dove viene coltivato il cacao. Longino & Cardenal presenta i suoi nuovi cibi rari e preziosi. Interpretati da grandi chef

Leggi di più →

… Altriménti ci andiamo!

Nel cuore milanese di CityLife, Eugenio Boer firma l’alternativa culinaria al suo [bu:r]. Con lui il maître sommelier Damian Piotr Janczara e due nuovi soci. Insieme in un progetto che punta su una cucina fluida ed emozionale, su ambienti diversi e su una carta dei vini “sensazionale”

Leggi di più →

Top Carne: (out)standing ovation

Non chiamatela steak-house. Quest’insegna milanese è sofisticata ed elegante. Un eden per meat lover, ma pure un paradiso per chi ama le tante forme della tenerezza, intrise di un tocco inedito e creativo

Leggi di più →

Giacomo Arengario: cocktail e Art Déco

Tra fantasmatiche atmosfere metafisiche e nuance anni Venti e Trenta, Giacomo Arengario presenta il suo spirito pre dinner. Perché se qui è piacevole pranzare o cenare, è altrettanto gradevole sorseggiare un drink d’autore. Accompagnato da sfiziosi assaggi della cucina

Leggi di più →

Ascanio, gli Alajmo e la dolce fluidità

Lui, mister Brozzetti, sta alla regia di tutta la pasticceria dell’impero di Max e Raf. In un laboratorio che è il cervello centrale e circolare di un goloso pensare e fare. Sempre onorando eleganza e leggerezza

Leggi di più →

La Porta Nuova per il Messico

Il suo credo recita: “no nachos, no burritos”. Per lasciare spazio all’autentica cocina mexicana, fatta di spezie, di peperoncini e di salse dette mole. A Milano, il Bésame Mucho è un inno al mex libero dal tex

Leggi di più →

Che fortuna mangiarli!

Otto piatti propiziatori. Otto, perché in Cina è un numero magico. Così il MU dimsum di Milano ha celebrato il suo capodanno. Dando il via alla Festa di Primavera. In carta, le pietanze che augurano good luck

Leggi di più →

Don Lisander: promessa mantenuta

La meneghina insegna di via Alessandro Manzoni si presenta. Rinnovata nel vestito e nello spirito. Memore del passato ma pronta a osare e a guardare la tradizione da una nuova e dinamica prospettiva

Leggi di più →

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

Message Box

E-Mail ist nicht gültig.
Bitte beantworten Sie die Frage korrekt.

Whether you want information about our offer, have suggestions on how we could improve our service, or need answers to technical questions, we will be very happy to help you.

Thank you! Your submission was successfully sent :-)×
Opps! Some went wrong... Your submission did not go through :-(×

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy