DIME

DIME

DIME

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

Una baita svizzera… in Terrazza

Una baita svizzera… in Terrazza

La terra elvetica si presenta a Milano. E sale in vetta al quarto piano. Fino al 2 dicembre, La Terrazza di Via Palestro si trasforma nella Swiss Winter Lounge. Fra chalet in legno, divani, plaid, cuscini, orologi a cucù, raclette e pietanze dalla svizzera attitude. 

La terra elvetica si presenta a Milano. E sale in vetta al quarto piano. Fino al 2 dicembre, La Terrazza di Via Palestro si trasforma nella Swiss Winter Lounge. Fra chalet in legno, divani, plaid, cuscini, orologi a cucù, raclette e pietanze dalla svizzera attitude. 

La terra elvetica si presenta a Milano. E sale in vetta al quarto piano. Fino al 2 dicembre, La Terrazza di Via Palestro si trasforma nella Swiss Winter Lounge. Fra chalet in legno, divani, plaid, cuscini, orologi a cucù, raclette e pietanze dalla svizzera attitude. 


 
FUORI L'ULTIMA
FUORI L'ULTIMA

Mario Bacilieri: il druido del dolce

Marchirolo. In provincia di Varese. Poco oltre la Valcuvia. Poco prima del confine svizzero. In bilico fra il verde wild e l’azzurro del Lago di Lugano, ecco un saggio custode dell’arte pasticcera. Valorizzata in un moderno Stonehenge, pronto a celebrare il rituale dell’altissima qualità

LEGGI DI PIU'

Una baita svizzera… in Terrazza

La terra elvetica si presenta a Milano. E sale in vetta al quarto piano. Fino al 2 dicembre, La Terrazza di Via Palestro si trasforma nella Swiss Winter Lounge. Fra chalet in legno, divani, plaid, cuscini, orologi a cucù, raclette e pietanze dalla svizzera attitude. 

Testi Cristina Viggè

Una baita in città? Certo che sì. E pure con vista. Ovvio, non su monti e valli, ma sui celebri Giardini Indro Montanelli. Così, fino al 2 dicembre, La Terrazza di Via Palestro, al quarto piano del Centro Svizzero di Milano, si imbacucca per bene e diviene una raffinata Swiss Winter Lounge. Fiera di raccontar la terra elvetica a tutti gli appassionati di inverno, neve, sci, rifugi, risalite e corroboranti pietanze d'Oltralpe. 


Un'occasione per meglio conoscere la svizzera nazione: da Zermatt a Lucerna, passando per il Crans-Montana (nel Canton Vallese), Stoos, Pilatus e il vivace comprensorio di Slpügen, nei Grigioni. Ma pura opportunità per vivere una "swiss experience" in piena regola. Visto che la bella terrazza panoramica si veste ad hoc per offrire un salotto caldo e accogliente. Complici candidi divani, soffici cuscini, avvolgenti plaid in lana, originali orologi a cucù e abeti innevati, pronti a richiamare con eleganza i tipici paesaggi montani. Una scenografia incantata, da sperimentare - su prenotazione - per aperitivi e momenti dal respiro alpino. Cui concorrono anche alcuni piatti del menu proposto al ristorante. Che non dimentica di inserire i celebri pizokel dei Grigioni e il filetto di pesce persico del Lago di Lucerna. Messi a punto dai resident chef Siro e Stefano Piccinini. 


Ma non finisce qua.  Il 23 e il 30 novembre va in scena lo Swiss Aperò. Un autentico après-ski dal mood urbano. Con tanto di dj set , finger food a passaggio, vin brulé e angolo dedicato alla fondente raclette, tipica preparazione del Vallese messa a punto col formaggio omonimo. L'ingresso alle due serate è libero fino ad esaurimento posti (previo accredito a rsvp@terrazzapalestro.com) e la consumazione è di 10 euro. E per sapere tutto sulla Svizzera? Basta consultare il sito ufficiale myswitzerland.com


 

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti alla Newsletter e ricevi per primo le novità.

FUORI IL ROSPO !

Commenta questo articolo e pubblica su Facebook

Print Friendly and PDF

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy