DIME

DIME

DIME

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

IL "QUOTIDIANO" DI CRISTINA VIGGÈ

Una domenica con l’accento sulla bontà

Una domenica con l’accento sulla bontà

Obicà lancia il BrunchMix servito al tavolo. E mette al centro italianità, convivialità e qualità. Con corredo di mozzarella, ricotta e yogurt di bufala campana. Per festosi momenti da condividere. 

Obicà lancia il BrunchMix servito al tavolo. E mette al centro italianità, convivialità e qualità. Con corredo di mozzarella, ricotta e yogurt di bufala campana. Per festosi momenti da condividere. 

Obicà lancia il BrunchMix servito al tavolo. E mette al centro italianità, convivialità e qualità. Con corredo di mozzarella, ricotta e yogurt di bufala campana. Per festosi momenti da condividere. 


 
FUORI L'ULTIMA
FUORI L'ULTIMA

Pizza, birra e cucina: intrecci Bizzarri

Il triangolo sì, lei lo ha considerato. E lo ha pure disegnato. Così Birra del Borgo fa di nuovo centro col format “Chef Bizzarri”. Puntando i riflettori sulle infinite evoluzioni delle culinarie contaminazioni

LEGGI DI PIU'

Una domenica con l’accento sulla bontà

Obicà lancia il BrunchMix servito al tavolo. E mette al centro italianità, convivialità e qualità. Con corredo di mozzarella, ricotta e yogurt di bufala campana. Per festosi momenti da condividere. 

Testi Cristina Viggè

Niente buffet. Anche per il brunch Obicà traduce alla lettera la filosofia del suo “Eccolo qua”, servendo il breakfast-lunch del dì di festa direttamente à la table. Dalle 12 alle 15. E così, il più noto mozzarella bar al mondo punta di nuovo i riflettori sull’italiana convivialità e sul piacere di condividere un’esperienza, presentando il domenicale BrunchMix. Mélange perfetto di anima mediterranea e respiro internazionale. Di scena negli spazi meneghini di via Mercato 28 (nel cuore di Brera); fiorentini di via de’ Tornabuoni 16; capitolini di via dei Prefetti 26a (in zona Montecitorio); e palermitani (al 4° piano de La Rinascente di via Roma).


In carta? Due proposte, una classic (a 26 euro) e una premium (a 31 euro). Iconiche sintesi di made in Italy, contemporaneità e sguardo cosmopolita. Le uova infatti (in camicia o strapazzate) vengono tutte sposate con fragranti crostini e ingredienti della tradizione nostrana, mozzarella di bufala campana in primis. A cui fanno eco i pomodorini secchi, i carciofi arrostiti sottolio e le cime di rapa. E ancora, il prosciutto cotto alla brace, la ricotta di bufala alle erbe, il pesto homemade, la stracciatella pugliese e il tartufo. Insomma, egg italian style, a cui si aggiunge una piccola insalata, come la quinoa con soncino, avocado, pomodori datterini al forno, mirtilli e mozzarella di bufala. Per chi non vuol rinunciare al senso green dell’assaporare. Senza dimenticare caffè filtrato a gogo, soft drink o cocktail e frittelle. Incarnazione golosa del mood del “food to share”. Con un preciso fil rouge: la ricotta di bufala. Che incontra miele, arancia e pinoli tostati; gocce di cioccolato oppure frutti di bosco.


Ma il BrunchMix prevede pure alcune proposte à la carte. Dedicate a chi ama una tailor made experience. Ecco allora i piatti ideati da Alessandro Borghese, creative chef di Obicà: vellutata di zucca con tartufo nero, mostarda e yogurt di bufala; e bocconcini di mozzarella con peperoni grigliati, acciughe, basilico e crostini. Per chi predilige un tocco gourmet. E per chi adora la mozzarella in carrozza? C’è pure lei, naturalmente. Così come nel cestino spiccano pane, grissini e focaccia. Mentre nei bicchieri finiscono succhi, centrifughe di frutta e verdura, spremute d’arancia fresca e analcolici come il “Saggissimo”, summa di ananas, limone, salvia e zucchero. 


Ma le novità non finiscono qua. E a novembre il brunch arriverà a colonizzare il neonato Obicà Centrale: al primo piano, fronte binari, della suggestiva stazione milanese. Una location - di ben 320 metri quadrati di superficie per 140 sedute - che mette ancor più al centro l’idea di viaggio, incontro, scambio e dialogo.
Persino fra il Bel Paese e un mondo senza frontiere. 

 

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti alla Newsletter e ricevi per primo le novità.

FUORI IL ROSPO !

Commenta questo articolo e pubblica su Facebook

Print Friendly and PDF

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy