DIME

DIME

  • ../../

    Finché c’è trippa… c’è sostanza

    E c’è pure speranza. In una possibile e sostenibile saggezza culinaria. Capace di considerare il cibo nella sua globalità. Lo chef Diego Rossi firma la sua opera prima, in tandem con la giornalista Barbara Giglioli, e sancisce la riscossa delle frattaglie, in un’ottica di non spreco

  • ../../

    Papa & Polzella: di grano in grano

    Sara e Antonio sperimentano sul campo. E sfornano un libro capace di far focus sul pane e sulla pizza. Figli del lievito madre e di fermentazioni spontanee, del grano tenero e di quello duro, del farro e della segale, dell’orzo e dell’avena, del mais e del riso. Per un excursus fragrante

  • ../../

    Quando il cuoco è “fuori fuoco”

    In copertina? Pandoro, crostacei e stelle marine. Fra le pagine: splendide fotografie e quindici strane storie. Che ritraggono gli chef lontano dalle loro cucine quotidiane. Voilà un libro che cambia inquadratura

  • ../../

    VIVA la Valpolicella

    L’Amarone e gli altri vini di casa Tedeschi incontrano i piatti della chef Viviana Varese. E nasce un dialogo vitale e vigoroso, fatto di vibranti sfumature, di profonda sensibilità e di energica sostenibilità

  • ../../

    Il sorriso dell’ospitalità

    Cervello, cuore e anima del ristorante Al Cambio di Bologna, Piero Pompili sgrana a PizzaUp l’alfabeto della sala. Con autorevolezza e un pizzico d’ironia. Mentre Antonello Magistà svela i segreti del suo Pashà, Vito Mollica dà i diktat della perfetta accoglienza, e Arcangelo e Pascal Tinari insegnano a restare in sostenibile equilibrio fra passato e presente

  • ../../

    Caramelle, cristalli e cremini

    La storica maison Baratti & Milano sfila in libreria. Condensata in un libro che ne svela aneddoti e curiosità, accendendo la luce sulla Torino della Belle Époque. Fra musica, teatro, vermouth e cioccolato

  • ../../

    Da Bassano all’Oriente, passando da Bari

    La Premiata Fabbrica Pizza incontra la cultura delle spezie, delle marinature e delle fermentazioni, viaggiando, per una sera, lungo la Via della Seta. Fra impasti inediti, colori sgargianti e sapori sorprendenti

  • ../../

    Pizza, Falanghina e un buon twist

    L’iconico piatto italiano fa amicizia col poliedrico vino bianco beneventano: la Falanghina del Sannio. Un connubio vincente, protagonista di un tour avvincente, la cui ultima tappa è andata in scena al Dry Milano di via Solferino. Che certo non dimentica i cocktail

  • ../../

    C’è una Gran’Aria di pizza e tartufo

    Il vaporoso impasto dell’ascolano Mirko Petracci sposa l’inebriante fragranza del prezioso fungo ipogeo. E nasce un sodalizio esclusivo, in cui il piatto simbolo italiano si intreccia con l’aristocratico frutto della terra

Wild Wild Westin

Rigoroso e raffinato, The Westin Palace Milan svela il suo lato più selvaggio: la Terrazza PanEvo, il ristorante estivo firmato dallo chef Augusto Tombolato. Per cenare in un’elegante urban jungle

Leggi di più →

A Collisioni è Bread Religion

Musica, cinema, letteratura, paesaggi e assaggi. Fino al 16 luglio, il festival agrirock torna a illuminare Barolo con la sua compilation di concerti, degustazioni e jam session artistiche. E venerdì 5 luglio, in Piazza Rosa, entra in scena Bread Religion. Sotto il segno di Petra

Leggi di più →

C’a pummarola ’ncoppa

Elogio al pomodoro. Che ama il pane, adora la pizza e sposa la pasta. Inno a un ortaggio versatile, capace di ispirare la creatività di chef, pizzaioli e panificatori. Protagonisti della nuova guida del Gambero Rosso

Leggi di più →

Alla carta? Diamoci un taglio!

Vini e cocktail selezionati ad hoc per la pizza. Sì, ci sono anche loro nella sartoriale wine e drink list di Obicà, disponibile in tutte le insegne italiane e inglesi. Una carta di facile lettura, pensata per guidare il commensale in un percorso gustativo che sia pure narrativo

Leggi di più →

Osaka: il cuore del Giappone a Milano

Il raffinato ristorante di Naoko Aoki compie vent’anni. E celebra il suo anniversario con due speciali proposte culinarie limited edition. Capaci di raccontare l’anima autentica del Sol Levante

Leggi di più →

Cera… l’estate al Lido di Venezia

Fuga verso l’ultima spiaggia. Anzi, verso l’unica vera spiaggia della Serenissima: quella del Lido. Dove splende l’Hotel Excelsior e dove lo chef Lionello Cera firma il suo pop up restaurant in terrazza. Per un'assolata stagione all’insegna dei sapori della Laguna e del mare

Leggi di più →

081: la pizza col prefisso (di Napoli)

A Melegnano, nel Parco Agricolo Sud di Milano, un’insegna con la fissa per l’eccellenza. A guidarla? Francesco Saggese: cuore partenopeo e occhi sul mondo. Fiero di proporre una pizza Napoli style che sa distinguersi per bontà e digeribilità. Complici topping dalla verve mediterranea

Leggi di più →

Pane. Singolare collettivo

All'ultima tappa milanese di Cibo a Regola d’Arte, l’evento organizzato dal Corriere delle Sera, hanno parlato i PAU, i Panificatori Agricoli Urbani. Svelando sogni, idee e progetti per il pane del futuro. Ancora più buono, giusto, sostenibile e digeribile di quello di un tempo

Leggi di più →

Cristian Marasco: la pizza e il mare

A Merate, in Alta Brianza, La Grotta Azzurra si fa notare per la sua verve mediterranea. Incarnata nei piatti di Mario e nelle pizze di Cristian. Declinate in sette impasti, fra i quali spiccano quelli con 96 ore di lievitazione e con Petra Evolutiva. Per una proposta contemporanea

Leggi di più →

Città Vecchia: il trani multietnico

A Milano, poco oltre la Darsena e i Navigli, un locale dai tratti rétro che ha l'energia di un millennial. Una vineria-birreria-osteria cosmopolita. Che non dimentica le sue radici meneghine ma le traduce in un linguaggio comprensibile al mondo. Nel bicchiere e nel piatto

Leggi di più →

Quando il mood is GūD

Cinque locali. Cinque anime. Cinque differenti modi di essere. Il non-format targato Ugo Fava, Stefano Cerveni, Marco Giorgi e Luca Miele lancia il suo pokerissimo milanese, con l’apertura di due nuove insegne: sulla east coast dell’Idroscalo e sul lato orientale della Stazione Centrale

Leggi di più →

Mani in Pasta… ha un nuovo impasto

Le pizzerie firmate da Andrea Villani e Redi Shijaku presentano il neonato impasto “Bianco Petra”, pronto ad affiancare quello più integrale, noto come “3 Farine”, ormai un must dei tre locali milanesi

Leggi di più →

Là, dove osa la Nuvola Reale

Arriva l’estate. E pure una Nuvola soffice e vaporosa. Che cresce a Cervere, fra porri e stelle (Michelin). A produrla? Il lab di pasticceria e panificazione guidato da Luca Zucchini, posizionato proprio accanto all’Antica Corona Reale, il ristorante dello chef Gian Piero Vivalda

Leggi di più →

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

FUORI IL PROSSIMO
Iscriviti e ricevi per primo le novità.

Message Box

E-Mail ist nicht gültig.
Bitte beantworten Sie die Frage korrekt.

Whether you want information about our offer, have suggestions on how we could improve our service, or need answers to technical questions, we will be very happy to help you.

Thank you! Your submission was successfully sent :-)×
Opps! Some went wrong... Your submission did not go through :-(×

FUORIDIME

Anteprima live di FUORIMAGAZINE curata da Cristina Viggè
FUORI è iscritto nel Registro della Stampa di Milano con il n. 160 dell’ 11 maggio 2017.

FUORIMAGAZINE® è un marchio registrato di proprietà di Petra srl.
I testi sono di Cristina Viggè quando non diversamente specificato.
Le immagini ed i video sono degli autori di volta in volta citati quando non liberamente disponibili in internet per la pubblicazione e/o divulgazione.

Privacy Policy